The R710 Workstation: parte 1

The R710 Workstation: parte 1

Nella necessita` di sostituire il PC fisso, mi sono guardato intorno e ho investigato nel mercato dell’usato.
In particolare mi sono accorto che le memorie RAM ECC hanno un costo incredibilmente basso se paragonate alle RAM normali. Sara` una questione di mercato, forse vengono venduti piu` server che pc da casa?
Comunque poco male. Proseguendo l’indagine saltano fuori dei computer piuttosto interessanti, anche se con delle evidenti limitazioni: in particolare server con formati per rack, magari non recentissimi.
Ho la fortuna di avere una nicchia nel muro che comunica con la stanza adiacente, in cui posso facilmente far passare dei cavi per lasciare il computer oltre la parete. La rumorosita` e l’estetica quindi non sono requisiti primari.
Rimane da trovare qualcosa con:
-molta RAM (virtualizzando e aprendo schede su chrome ne sparisce a vista d’occhio)
-molta CPU (diciamo doppio zoccolo e meglio se con 6 core ciascuno)
-possibilita` di montare schede PCIe (per mettere una scheda video)
-USB 3.0 oppure uno slot PCIe libero per un adattatore
-UEFI
-costo contenuto

Ebbene, dopo un po’ di ricerca e` saltato fuori un usato cosi` costituito
Dell PowerEdge R710
doppio Xeon X5650 2.66GHZ 6 core
48GB di DDR3
doppio alimentatore
4 porte gigabit
4 slot pci-e

Il costo? Vediamo chi indovina.

A quest’ora dovrebbe essere in transito. Vi aggiorno quando arriva per raccontarvi la trasformazione da server a workstation!


Enrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *